| En | Es

VETO PARZIALE AL PROGETTO DI LEGGE No. 609

Il presidente Juan Carlos Varela vuole porre un veto parziale sul disegno di legge di legge n. 609 che modifica gli articoli del Codice Fiscale e della legge 66 in materia di tasse sulla proprietá.

Questa iniziativa concedeva una moratoria fino al 31 ottobre 2018, che potrebbe essere estesa fino al 31 dicembre 2018 qualora il contribuente abbia giá avviato la procedura dell’esenzione dei miglioramenti con l’Autorità di Amministrazione Nazionale dei Terreni o presso la Direzione Generale delle Entrate.

Secondo il rapporto, gli articoli 2 e 5 sono stati obiettati in quanto non è stata determinata la durata della moratoria sul pagamento della tassa unica di società anonime, fondazioni  d’interesse privato, il pagamento dei contributi sociali di dipendenti e liberi professionisti che dichiarano reddito, il che potrebbe essere interpretato come abrogativo dell’imposta. Secondo il documento, ció impedisce al fisco di riscuotere tasse, multe e supplementi e, in base all’articolo 276 della Costituzione della Repubblica, spiegato nel veto, l’Assemblea Nazionale non può emettere leggi che revochino o modifichino le disposizioni che determinano entrate incluse nel bilancio, senza allo stesso tempo deliberare rendite alternative.

Il presidente ha spiegato che il progetto non ha soddisfatto i requisiti di tale articolo della Costituzione e per questo motivo dovrebbe essere parzialmente posto il veto.

Rispondi

NOSOTROS

NUESTROS SERVICIOS